Firenze: la casa museo di Dante Alighieri

Nel cuore storico della bellissima città fiorentina si trova la casa museo del più grande poeta di tutti i tempi: Dante Alighieri.

Secondo quanto riportato dallo stesso Dante in alcune sue opere, egli sarebbe nato all’ombra della Badia Fiorentina sotto la parrocchia di San Martino, mentre nella chiesa di Santa Margherita de’ Cerchi sarebbe avvenuto il suo primo incontro con Beatrice Portinari. L’attuale museo oggi non corrisponde con molta probabilità al nucleo originario della casa natale del poeta, poiché, dopo la sua morte, il fratello vendette alcune parti dell’abitazione e in seguito i nuovi proprietari apportarono varie modifiche e rifacimenti. Tuttavia, la memoria del luogo natale del sommo Poeta è rimasta viva nei fiorentini, i quali l’hanno conservata e custodita gelosamente identificando nei pressi della Torre della Castagna il gruppo di case in cui Dante nacque e visse.

Il Museo Casa di Dante di Firenze è attualmente concepito come il luogo della memoria per eccellenza in cui il visitatore ha la possibilità di addentrarsi in quella che fu la vita del poeta e conoscere, quindi, a fondo la sua storia e quella delle sue opere. Al suo interno sono, infatti, conservate e custodite numerose riproduzioni di documenti che riguardano Dante e vari modellini che, oltre a mettere in luce alcuni aspetti della sua vita, sottolineano anche avvenimenti storici che Dante stesso trattò nella magistrale opera della Divina Commedia.

Grazie all’opera di restauro curata nel 1911 dall’architetto Giuseppe Castellucci, la casa museo ha quasi mantenuto intatto il suo aspetto originale e medievale per immergersi ancora di più negli anni di vita del poeta e per essere fedeli ad una tradizione e alla memoria che hanno fatto si che la conoscenza della vita e delle opere di Dante siano oggi fruibili da un pubblico sempre più attento e più appassionato della grande personalità dell’eccezionale Poeta.

Per i vostri soggiorni a Firenze consigliamo i seguenti Hotel:

  1. Hotel Balestri: situato sulla sponda destra dell’Arno, vicino a Ponte Vecchio, Palazzo Vecchio ed alla Galleria degli Uffizi, con alcune camere panoramiche su Firenze.
  2. Antica Torre Di Via Tornabuoni 1: Antica Torre medievale con accoglienti camere e suite ed un’ampia terrazza da dove ammirare viste spettacolari sul centro storico di Firenze.
  3. Park Palace: Hotel 4 stelle sito in una tipica villa fiorentina con giardini privati. L’hotel è in una zona tranquilla accanto al Giardino di Boboli, su una collina appena a sud di Ponte Vecchio.
Taggato su: ,
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *