Nel cuore dell’Appennino centrale: la conca di Campo Felice

Una delle più famose località dell’Appennino centrale, Campo Felice, in provincia dell’Aquila, è un luogo privilegiato per chi sceglie la vacanza sulla neve. Situato nel cuore delle montagne dell’Appennino, che toccano anche i duemila metri di quota, Campo Felice è circondato dalle vette più belle dell’Appennino e la sua posizione geografica, all’interno di una conca, regala panorami mozzafiato. Dalla vetta del Monte Rotondo si può, infatti, godere di una vista suggestiva poiché si riesce ad abbracciare con lo sguardo il Gran Sasso, il Sirente, il Velino, la Duchessa e la Maiella.

La stazione sciistica di Campo Felice è molto conosciuta e apprezzata dagli appassionati di sport invernali per i suoi impianti sciistici tra i più moderni, con seggiovie, sciovie e tappeti che garantiscono un accesso pratico e veloce alle piste. Le piste, sempre e costantemente innevate grazie ad un moderno impianto di innevamento, sono suddivise per difficoltà e possono essere praticate da sciatori di ogni livello. Campo Felice rappresenta anche un vero e proprio paradiso per i bambini. A loro sono stati dedicati la “Manovia Baby”, il tappeto Brecciara, il tappeto “Parco giochi” e il parco “Snow Tubing”, lungo circa 90 metri, dove il divertimento è assicurato!

La gentilezza e l’ospitalità della gente del luogo saprà conquistare tutti gli appassionati della montagna, dove potranno degustare gli squisiti prodotti locali per vivere una vacanza a 360 gradi.

Quest’anno, inoltre, Campo Felice ha ospitato dal 26 al 28 febbraio l’evento più originale dell’anno: i Wild Games organizzati dall’associazione sportiva Made At Home. Tre giornate di festa, fresstyle e test di materiali catapultati nel selvaggio mondo del West allestito presso lo SWUP the park di Campo Felice. Tre giorni di puro e sano divertimento per tutte le età.

Una delle più famose località dell’Appennino centrale, Campo Felice, in provincia dell’Aquila, è un luogo privilegiato per chi sceglie la vacanza sulla neve. Situato nel cuore delle montagne dell’Appennino, che toccano anche i duemila metri di quota, Campo Felice è circondato dalle vette più belle dell’Appennino e la sua posizione geografica, all’interno di una conca, regala panorami mozzafiato. Dalla vetta del Monte Rotondo si può, infatti, godere di una vista suggestiva poiché si riesce ad abbracciare con lo sguardo il Gran Sasso, il Sirente, il Velino, la Duchessa e la Maiella.

La stazione sciistica di Campo Felice è molto conosciuta e apprezzata dagli appassionati di sport invernali per i suoi impianti sciistici tra i più moderni, con seggiovie, sciovie e tappeti che garantiscono un accesso pratico e veloce alle piste. Le piste, sempre e costantemente innevate grazie ad un moderno impianto di innevamento, sono suddivise per difficoltà e possono essere praticate da sciatori di ogni livello. Campo Felice rappresenta anche un vero e proprio paradiso per i bambini. A loro sono stati dedicati la “Manovia Baby”, il tappeto Brecciara, il tappeto “Parco giochi” e il parco “Snow Tubing”, lungo circa 90 metri, dove il divertimento è assicurato!

La gentilezza e l’ospitalità della gente del luogo saprà conquistare tutti gli appassionati della montagna, dove potranno degustare gli squisiti prodotti locali per vivere una vacanza a 360 gradi.

Quest’anno, inoltre, Campo Felice ospiterà dal 26 al 28 febbraio l’evento più originale dell’anno: i Wild Games organizzati dall’associazione sportiva Made At Home. Saranno tre giornate di festa, fresstyle e test di materiali catapultati nel selvaggio mondo del West allestito presso lo SWUP the park di Campo Felice. Tre giorni di puro e sano divertimento per tutte le età.

Taggato su: ,
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *