Parco Archeologico di Neapolis, Siracusa

Alla scoperta della storia greco-romana di Siracusa: il Parco Archeologico di Neapolis.

Nella splendida città di Siracusa sorge il Parco Archeologico di Neapolis, dal greco “città nuova”, e racchiude, in un’area molto vasta, i principali resti archeologici della Siracusa greca e romana. Un valore artistico, storico e culturale immenso da richiamare, in ogni periodo dell’anno, migliaia di visitatori.

All’interno del Parco, si trova il Teatro Greco, il più grande teatro di tutta la Sicilia ed uno dei maggiori dell’intero mondo greco, dove si svolgono ogni anno le famose Rappresentazioni classiche che richiamano spettatori da ogni parte del mondo; il Teatro Romano, che è il terzo per dimensioni dopo il Colosseo e l’Arena di Verona. E poi l’Ara di Ierone II, dedicata a Giove Liberatore in onore del quale si celebrava la festa delle Eleutheria che prevedeva il sacrificio di 450 tori; un gruppo di tombe romane di epoca imperiale; il Ginnasio romano del I secolo; l’Anfiteatro Romano, da cui gli spagnoli presero nel XVI secolo i blocchi squadrati per costruire i bastioni di difesa dell’isola di Ortigia, e le Latomie, delle cave di pietra in cui i prigionieri venivano condannati ai lavori forzati.

Tra le Latomie, la più conosciuta è quella del Paradiso, dalla quale si accede alla famosissima grotta dell’Orecchio di Dionisio. Grotta artificiale con una forma molto simile al padiglione auricolare, dall’andamento a esse, dotata di particolari proprietà acustiche fu denominata col singolare nome di Orecchio di Dionisio da Caravaggio, in visita nella città aretusea nel 1608. Si diffuse così la leggenda secondo la quale il tiranno Dionisio aveva fatto costruire appositamente la grotta come prigione e da una fessura praticata dall’alto riusciva a sentire le parole ingigantite dall’eco.

Nella Necropoli di Grotticelle, ai confini del Parco, sono ospitate numerose tombe greco-romane scavate nella roccia tra cui quella che, per tradizione, viene considerata la Tomba di Archimede.

Hotel consigliati vicino il Parco Archeologico di Neapolis, Siracusa

  1. Hotel Mercure Siracusa: Hotel 4 stelle vicinissimo al parco ed ai più importanti siti archeologici di Siracusa: il Teatro Greco, la tomba di Archimede, Grotta dei Cordari
  2. Hotel Teocrito: Piccolo hotel 3 stelle con un servizio eccellente, sito nel centro di Siracusa ed a circa 700 mt. dal Parco Archeologico di Neapolis
  3. Hotel Roma: a circa 2 km. dal Parco Archeologico è un Hotel 4 stelle situato nel cuore dell’Isola di Ortigia, a pochi passi dal Duomo di Siracusa.
Taggato su: , ,
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *