Avete voglia di vivere qualche giorno sulla neve davvero emozionante? Una settimana bianca sul vulcano più alto d’Europa è allora quello che fa per voi!

Da metà dicembre fino ad aprile inoltrato, avrete la possibilità di praticare tutti gli sport invernali, dallo sci alpinismo allo sci di fondo, allo snowboard sul vulcano dell’Etna tra scenari spettacolari e incantevoli.

L’innevamento dei suoi versanti e le varie stazioni sciistiche presenti sul lato nord e su quello sud, oltre a garantire tutta una serie di servizi, offrono momenti unici. Dall’alto delle piste è impossibile non rimanere colpiti dalla bellezza del paesaggio. Sciare godendo della vista sul golfo di Catania e sulla valle del Simeto, o ancora su Taormina, lo stretto di Messina o le isole Eolie è un’emozione unica proprio per la particolarità di stare sulla neve potendo guardare il mare e sentendo, a volte, il respiro stesso del grande vulcano.

L’Etna regala intense emozioni anche negli altri periodi dell’anno. Trekking, passeggiate in mezzo ai boschi, visite guidate in sicurezza fino alla cima del vulcano sono un esempio delle varie attività che si possono fare durante il soggiorno. La particolarità del territorio è garanzia di una vacanza esclusiva e la predisposizione all’accoglienza della sua gente è sinonimo di qualità delle strutture ricettive e degli ottimi ristoranti e trattorie in cui degustare la cucina tradizionale siciliana e catanese. Dolci e vino, tutto rigorosamente preparato con le materie prime ricavate dalle coltivazioni alle pendici del vulcano per una vacanza indimenticabile sotto ogni aspetto.

Taggato su: , , ,
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *